Vai al contenuto

Albero di luce e Fontegrafica: dove nasce un’opera d’arte

febbraio 18, 2010

Abbiamo incontrato Giuseppe Musmeci, titolare di Fontegrafica, la prestigiosa azienda milanese di arti grafiche che ha realizzato la monografia dell’Albero di luce. Qui, tra odore d’inchiostro e tecniche di stampa all’avanguardia, ha visto la luce il “libro oggetto” di Albero di luce, vera e propria opera d’arte nata dalla sinergia tra la perizia di Fontegrafica, il design di Laura Buddensieg e le splendide foto di Francesco Radino.
Sarà lo stesso Musmeci ad illustrarci il percorso di questa iniziativa unica nel suo genere attraverso l’intervista di Eugenio Alberti Schatz e il video di Costantina magri. Buona visione!

Una finestra sulla stampa, Fontegrafica Experience

febbraio 11, 2010

Continua il lavoro di Fontegrafica per la realizzazione della monografia di Albero di luce.
Condividiamo con voi qualche immagine in anteprima.




Un grande evento di chiusura per Albero di luce

febbraio 3, 2010

Tra una settimana la fantastica avventura dell’Albero di luce giungerà al termine, ma i riflettori accesi su questa splendida iniziativa non si spegneranno. Lunedì 22 febbraio, a Palazzo Reale, si terrà l’evento di chiusura del progetto durante il quale verrà presentata la monografia dedicata ad Albero di luce, realizzata da Fontegrafica con il design di Laura Buddensieg e le foto di Francesco Radino. Nel corso della serata sarà presentato anche il video di backstage realizzato da MovieMagic con musiche a cura di Oscar Prudente. Continuate a seguirci perchè troverete immagini, video e tanto altro ancora sull’Albero di luce.

Alcune foto scattate durante la fase di avviamento in stampa della monografia

Il “libro oggetto” di Fontegrafica racconta l’Albero di luce

gennaio 19, 2010

Il modello del cofanetto che conterrà la monografia dell'Albero di luce

Siamo al lavoro per la realizzazione della monografia dedicata all’Albero di luce e stampata da Fontegrafica, prestigiosa azienda milanese di arti grafiche. Prende così forma un prodotto editoriale che è piu di un semplice libro è un’opera d’arte autonoma, un “libro oggetto”. I testi di autorevoli personalità quali il sindaco Letizia Moratti, l’assessore Massimiliano Finazzer Flory e Vittorio Sgarbi, le splendide immagini di Francesco Radino e l’esperienza grafica di Laura Buddensieg racconteranno in maniera inedita la storia dell’opera cinetica più grande del mondo. La monografia verrà presentata nel corso di un evento ufficiale che chiuderà l’esperienza milanese dell’Albero di luce.
Seguiteci per conoscere data e luogo dell’appuntamento.


Le vostre immagini più belle dell’Albero di luce

gennaio 11, 2010

Ringraziamo tutti coloro che hanno aderito all’appello e che ci hanno inviato le loro bellissime foto dell’Albero di luce. Una selezione delle immagini più belle è presente nella pagina “le vostre immagini”. Nel frattempo continuate ad inviarci i vostri lavori all’indirizzo alberodiluce@gmail.com oppure caricateli nella Facebook Fan Page

emiliano_boga


















Per vedere tutte le foto vai nella sezione Le vostre immagini
Grazie a tutti

Le vostre immagini sul blog di Albero di luce

gennaio 2, 2010

Il blog di Albero di luce si apre a tutti voi. Inviateci i vostri video e le vostre foto, che abbiano per protagonista o come sfondo l’Albero di luce o che vi ritraggano tra i suoi colori, sperimentando liberamente con inquadrature, tempi di esposizione (per le foto) e tempi di otturazione (per i video). Presto scoprirete che l’Albero di luce è tanto maestoso dal vivo quanto sorprendente in fotografie e video. Le immagini andranno inviate all’indirizzo alberodiluce@gmail.com oppure caricate all’interno della Facebook Fan Page: le più belle verranno pubblicate sul blog di Albero di luce, nella nuova sezione ad esse dedicata.
Grazie a tutti

Albero di luce di nuovo acceso il 31 dicembre

dicembre 28, 2009

Purtroppo un guasto ha fermato l’Albero di luce.
Eurostands, l’azienda che ne ha costruito la parte strutturale,
è già al lavoro per la riparazione.
L’Albero di luce sarà nuovamente funzionante il 31 dicembre,
giusto in tempo per augurare a tutti Buon Anno.
Io e tutta la Factory ci scusiamo con voi.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.